Comune di
Villar Perosa
Comune di
Villar Perosa
Comune di
Villar Perosa 
Il comune su link_facebook link_twitter link_youtube link_google link_rss
Stai navigando in : > ICI
ICI
L'imposta comunale sugli immobili, meglio nota con l'acronimo ICI, è stato un tributo comunale che aveva come presupposto impositivo la proprietà di fabbricati e terreni agricoli ed edificabili situati nei confini della Repubblica Italiana. È stata sostituita nel 2012 dall'Imposta municipale propria (IMU).

L'ICI è un'imposta sul patrimonio immobiliare; non è progressiva come le imposte sul reddito, ma grava sul valore del fabbricato con una percentuale fissa decisa dal Comune con un'apposita delibera del consiglio comunale, da emanarsi entro il 31 dicembre di ogni anno con effetto per l'anno successivo.
Anno 2011 - cosa c'è da sapere

Entro il 16 Giugno 2011 deve essere versata la prima rata dell’Imposta Comunale sugli Immobili (I.C.I.), pari al 50% dell’imposta dovuta calcolata sulla base delle detrazioni e dell’aliquota dell’anno precedente. La seconda rata deve essere versata entro il 16 Dicembre 2011, a saldo dell’imposta dovuta per l’intero anno, con eventuale conguaglio sulla prima rata versata. Il contribuente puó provvedere al versamento dell’imposta complessivamente dovuta in unica soluzione annuale, da corrispondere entro il 16 Giugno 2011, applicando l’aliquota e le detrazioni in vigore nell’anno 2011.

ALIQUOTE ANNO 2011
  • Aliquota ordinaria 7 ‰
  • Unità immobiliari locate, con regolare contratto registrato, ed utilizzate come abitazione principale dal conduttore, escluse le pertinenze 6,5 ‰
Ai sensi del Decreto Legge n. 93 del 27/05/2008 convertito in Legge 24.7.2008, n. 126, dall’anno 2008 non è dovuta l’Imposta Comunale sugli Immobili per l’unità immobiliare adibita ad abitazione principale del soggetto passivo, compresa una pertinenza C/2 o C/6.
Sono escluse dall’esenzione le unità immobiliari classificate A1, A8 e A9, utilizzate come abitazione principale, la cui aliquota è stabilita nel 5,8‰ e la relativa detrazione in € 120,00.

L’imposta è dovuta per anni solari proporzionalmente alla quota ed ai mesi dell’anno nei quali si è protratto il possesso. La frazione di mese pari o superiore a quindici giorni è computata per l’intero.
I versamenti eseguiti da un contitolare sono considerati regolarmente eseguiti anche per conto degli altri, purché l’I.C.I. relativa agli immobili in questione sia stata totalmente assolta per l’anno di riferimento. I versamenti possono essere effettuati sul C/C/P n. 13083118 intestato al COMUNE DI VILLAR PEROSA - ICI - SERVIZIO DI TESORERIA o tramite il modello unificato F24.
 
AREE EDIFICABILI

Dal 1 gennaio 2007 sono stati aggiornati i valori delle aree edificabili- Deliberazione Giunta Comunale n. 14 in data 7/3/2007.

        
Effettua il login
              
Oppure registrati
Comune di Villar Perosa
Piazza della Libertà, 1 - 10069 Villar Perosa (TO)
Tel: 0121.51001
Fax: 0121.515322
Email: segreteria@comune.villarperosa.to.it
Partita IVA: 01136320015
Email: segreteria@comune.villarperosa.to.it
Per conoscere gli indirizzi Email di settore,
consultare la pagina UFFICI
Fatturazione Elettronica - Codice Ufficio: UF7TYW
Codice ISTAT: 001307
Codice catastale: M014
Codice fiscale: 01136320015
Partita IVA: 01136320015
Conto Corrente Postale: IT 60 J 07601 01000 0000 31026107
IBAN (per i vostri bonifici bancari):
IT 79 Z 02008 31480 000101553069

Accessibilità dei contenuti Web (WCAG) 2.0 (Level AA)    Licenza Creative Commons      eng fra esp deu ru chi ara

Realizzato con il CMS per siti accessibili e responsive cic

eng fra esp deu
ru chi ara por
Accessibilità dei contenuti Web (WCAG) 2.0 (Level AA)     Licenza Creative Commons

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie al solo fine di monitorare le attività del visitatore e poter migliorare i contenuti e l'accessibilità del sito stesso.    Approfondisciaccetto
accetto
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento